lunedì, giugno 03, 2013

Punto Famiglia ed il Progetto Famiglia del Patronato Acli di Cosenza: “disagio contemporaneo della genitorialità “

Mercoledì 5 giugno, il Punto Famiglia  ed il Progetto Famiglia del Patronato Acli di Cosenza iniziano, come risposta ad una serie di problematiche emerse nel corso dell’ultimo anno di  attività  un percorso  sul “disagio contemporaneo della genitorialità “.  Il P.F. vuole essere anche il luogo  di ascolto  e  dialogo intergenerazionale, dove l’identità familiare si rende evidente nella dimensione domestica dell’accoglienza  nella diversità dei rapporti interpersonali che la realtà sociale  “offre”  nel ripensare alla famiglia. Il primo incontro - Alcol e droghe : “divertirsi da morire”  sarà trattato dal Procuratore Aggiunto della Repubblica  di Cosenza Dott. Domenico Airoma.


Nei prossimi appuntamenti saranno approfondite le  tematiche  : I media ed i mondi virtuali: dalla televisione ai social network, come difendere i nostri figli;  L’alimentazione consapevole: Disturbi alimentari: anoressia e bulimia. “ Fa che il cibo sia la tua medicina e che la tua medicina sia il cibo” - (Ippocrate);   I giovani e la sessualità;   Crisi della coppia: interventi a sostegno della genitorialità. Abusi e maltrattamenti familiari;   Ascolto attivo dei figli:  l’importanza del “no” regole e limiti.“dive
Posta un commento