venerdì, luglio 19, 2013

Decolla la FAP ACLI in Emilia Romagna.

"La FAP è un’associazione nata per dare continuità e riconoscibilità all’impegno delle ACLI volto a promuovere e tutelare i diritti degli anziani e dei pensionati- così Pasquale Orlando, segretario nazionale della Fap ACLI ha introdotto l'assemblea della federazione dell'Emilia Romagna- Anziani come cittadini, componenti attivi della società. Come protagonisti della vita sociale e politica che, anche da pensionati, continuano a partecipare attivamente alle iniziative delle organizzazioni dei lavoratori. Come portatori di valori sociali, etici e spirituali. Come destinatari legittimi di servizi, assistenza e sostegno quotidiani."
Nella giornata di martedì 16 luglio si è tenuto l’incontro per la costituzione del Comitato Regionale della FAP (Federazione Anziani e Pensionati) Emilia Romagna. 
Erano presenti: il Segretario Nazionale FAP Pasquale Orlando, il Direttore Nazionale FAP Damiano Bettoni, il Responsabile Nazionale Sviluppo Associativo Emiliano Manfredonia, il Presidente Regionale ACLI Walter Raspa, il Coordinatore FAP ACLI Emilia Romagna Adolfo Zanuccoli, il Coordinatore Regionale del Patronato ACLI E-R Paolo Fiumana, oltre ai referenti delle province emiliano-romagnole Vito Brussolo e Paola Massimelli (Rimini), Claudio Ochi, Enrico Fermi e Silvia Gasparini (Parma), Paolo Salsi e Filippo Diaco (Bologna), Giovanni Gambetta e Mario Pecorari (Ferrara), Vincenzo Caiazzo (Modena), Patrizia Pagnoni e Antonio Nanni - neo eletto Presidente Prov.le ACLI- (Ravenna), Adolfo Zanuccoli (Cesena e coordinatore regionale FAP Emilia Romagna), Luciano Ravaioli (Forlì). 
 Zanuccoli ha presentato la FAP ai partecipanti, mentre Orlando ha illustrato le linee programmatiche della Federazione mentre  Bettoni si è  soffermato sull’importanza del ruolo della FAP a livello nazionale per i rapporti con i Ministeri, gli Enti Locali e le Istituzioni, in modo particolare con il Patronato ed il CAF. 
 Raspa ha ringraziato i partecipanti augurando un buon lavoro a tutti, ricordando l’importante collaborazione con la sede regionale ACLI. 
 Il coordinamento FAP Emilia Romagna è così composto: Adolfo Zanuccoli (coordinatore regionale, Cesena) Vito Brussolo (Rimini) Claudio Ochi (Parma) Patrizia Pagnoni (Ravenna) Giovanni Gambetta (Ferrara) Vincenzo Caiazzo (Modena) Ferruccio Bugli (Forlì) Paolo Salsi (Bologna) Attilio Rossato (Reggio Emilia)
Posta un commento