giovedì, febbraio 04, 2010

Candidatura De Luca, Iervolino : «Tutti insieme per sostenerlo»


NAPOLI - Fino a due giorni fa sosteneva che nel Pd dovesse esserci un accordo all'unisono sul nome di Vincenzo De Luca, candidato del centrosinistra alla presidenza della Regione Campania. Ora, però, Rosa Russo Iervolino cambia leggermente idea. «Quando il partito decide chi è il candidato, si parte tutti insieme per sostenerlo. Questo è il mio approccio. Se De Luca dovesse venire a Napoli, io lo accompagnerei - ha affermato oggi - l’ho fatto anche con Gino Nicolais (in lizza per la presidenza della Provincia di Napoli per il centrosinistra, ndr) che non era il mio candidato. Sia da parte cattolica sia da parte marxista, io di provenienza dalla Dc e De Luca dal Pci, sappiamo bene che all’interno dei partiti si discute, ma poi quando si è deciso, tutti appoggiano il candidato».

De Luca, intanto, ha annunciato, nei giorni scorsi una tappa del tour elettorale nel quartiere difficile di Scampia. «Indipendentemente dal colore politico della prossima amministrazione regionale - ha proseguito Iervolino - ciò che mi aspetto è lo stesso spirito di collaborazione che c’è stato con quella precedente. Anche con la Provincia abbiamo uno stile di piena collaborazione, malgrado qualche grillo canterino con Gad Lerner - ha aggiunto - Ed è importantissimo perché quando le risorse del Governo centrale diminuiscono, e non è colpa di nessuno, sul piano locale è più che mai necessario che ci sia sinergia tra le amministrazioni».
Posta un commento