martedì, dicembre 09, 2008

La Iervolino stasera a «Porta a Porta»: «Nella mia giunta nessun inquisito»

In onda stasera nel corso della trasmissione di Bruno Vespa l'intervista al sindaco. Parlerà anche di Sepe

NAPOLI - Sarà trasmessa nella puntata di stasera di «Porta a porta» l'intervista rilasciata da Rosa Russo Iervolino ai microfoni della trasmissione di Bruno Vespa. «La mia classe dirigente ha i difetti e le virtù di tutte le classi dirigenti e comunque nella mia giunta non ho nessun "malato", nel senso di inquisito»: così il sindaco di Napoli, ha risposto alle domande dell’inviata della trasmissione di Raiuno, nella quale, secondo quanto si è appreso, si parlerà anche di Napoli.

Il primo cittadino di Napoli ha rilasciato, nella sua stanza di Palazzo San Giacomo, una breve intervista nella quale ha anche risposto alle domande sulle parole del cardinale Sepe, pronunciate ieri durante la festa dell’Immacolata. «La crisi di cui ha parlato il cardinale era riferita ad una più ampia analisi e non riguardava il Comune e l’Amministrazione», ha risposto la Iervolino. «Inoltre - riferisce il sindaco - mi hanno chiesto se mi avesse fatto piacere di ricevere il sostegno del segretario Walter Veltroni: in 40 anni di politica mi sono abituata a cavarmela da sola e comunque il sostegno più gradito è quello della mia coscienza».

Posta un commento