giovedì, giugno 18, 2015

IL COMUNE HA INVIATO ALLA PIATTAFORMA REGIONALE L’ISTANZA PER AVVIARE AL LAVORO OCCASIONALE I LAVORATORI CHE HANNO PERSO GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI

Castellammare di Stabia:

 

Il comune ieri ha inviato alla piattaforma regionale l’istanza per utilizzare i voucher per lavoro occasionale per i lavoratori che hanno esaurito il periodo coperto da ammortizzatori sociali e sono attualmente senza alcun reddito.

Il Comune ha specificato i campi di attività e l’elenco di 32 lavoratori stabiesi che hanno prodotto regolare domanda rispondendo all’avviso pubblico.

In particolare l’Amministrazione utilizzerà le trecento ore di lavoro previste per ogni persona per:

Tutela e decoro delle aree pubbliche mediante il potenziamento delle attività di pulizia e manutenzione conservativa del patrimonio verde di proprietà o in gestione comunale , quali giardini pubblici, giardini di pertinenza delle scuole, giardini di pertinenza di edifici comunali, aiuole e marciapiedi stradali. Il presente progetto comprende quindi l’esecuzione di lavori di manutenzione ordinaria, sfalci dei manti erbosi, potature di siepi e arbusti, diserbo marciapiedi, scerbature manuali, formazione aiuole, annaffiatura fioriere.

Attività piccola manutenzione e monitoraggio urbano. Durante questa attività si svolgeranno opere di ripristino ambientale e piccola manutenzione di edifici comunali e di segnaletica stradale. Durante l’attività lavorativa sarà presente una attenzione formativa tesa a riqualificare il personale per un migliore inserimento professionale.

Per detto progetto l’amministrazione comunale metterà a disposizione i dispositivi di sicurezza, guanti, scarpe antinfortunistiche, pettorine fosforescenti per tutti i lavoratori che svolgeranno i lavori sopraindicati.

L’orario di lavoro sarà articolato in cinque ore quotidiane per cinque giorni alla settimana (escluso il sabato e la domenica salvo casi di necessità) per un totale di trecento ore.

 

L’assessore Pasquale Orlando afferma: “Si tratta non solo di una opportunità per affrontare la grave crisi familiare e di reddito di molti lavoratori ma anche una concreta opportunità per il comune di garantire una migliore quotidianità a tutti i cittadini, estendendo le aree e gli edifici da sottoporre a controllo, pulizia e manutenzione.

L’utilizzo dei voucher per lavori occasionali sarà anche l’occasione per qualificare il personale individuato e favorire il loro rientro nelle normali attività produttive –dichiara il sindaco Nicola Cuomo.Teniamo insieme l’impegno per affrontare i problemi della città e il giusto sostegno al reddito dei lavoratori che stanno affrontando una grave crisi con enormi disagi. Spero che la regione Campania in pochi giorni sia operativa e permetta alle amministrazioni locali di far partire i progetti lavorativi.


Posta un commento