martedì, marzo 11, 2014

Acli e legalità. Una delegazione di Benevento a Casal di Principe per ricordare Don Peppe Diana.




Le ACLI di Benevento,  guidate da Filiberto Parente saranno a Casal di Principe visto l'avvicinarsi del ventennale dell'uccisione di Don Peppe Diana avvenuta il 19 marzo 1994.
L’occasione è data dalla presenza  del presidente Franco Iannella con il
con il  Coordinatore Comitato don Peppe Diana Valerio Taglione al primo
incontro in Campania- delle realtà aderenti all'Associazione Cultura contro
Camorra, per discutere e fare memoria di una realtà che consegna a noi
tutti il primato della cittadinanza attiva.
Con le ACLI Sannite- afferma il presidente delle ACLI - da anni stiamo
lavorando nella direzione di costruire Comunità  con  le reti associative,
il non profit e il Terzo Settore per  Educarci ed educare nel costruire
ponti, strade nuove. Per diventare concretamente “cittadini del mondo”,
come nel ricordo di testimonianza di Vita di Don Peppe Diana dobbiamo fare
memoria, per far maturare la consapevolezza di vivere e di appartenere ad
un’unica comunità mondiale per risolvere problemi drammatici, quali le
povertà e il mancato rispetto dei diritti umani, della giustizia e della
democrazia, problemi che affliggono gran parte delle nostre Comunità nel
nostro mezzogiorno d’ Italia.
Posta un commento