venerdì, gennaio 18, 2013

Al Punto Famiglia delle Acli di Salerno… …iscriversi a Scuola non è stato mai così facile!



Le Acli a sostegno delle famiglie, nelle nuove procedure d’iscrizione scolastica.
 
Cambiano le mode, mutano le idee ma le ACLI salernitane restano un luogo dal fare familiare, dove sostegno, tutela ed accompagnamento sono di Casa.
In tale ottica, il Punto Famiglia delle ACLI di Salerno, offrirà assistenza gratuita alle famiglie in difficoltà con le iscrizioni a scuola dei figli, che a partire da quest’anno devono essere effettuate esclusivamente online.
Ad annunciarlo è Gianluca Mastrovito - Presidente provinciale delle Acli - a seguito delle tante richieste di aiuto pervenute ed in ragione del grande disorientamento e difficoltà tra lefamiglie pre digitali.
Ecco allora, che dal 21 gennaio al 28 febbraio (data ultima per le iscrizioni) recandosi presso la sede del Punto Famiglia delle ACLI, in via Rocco Cocchia,173 sarà possibile, con l’ausilio di operatori preposti, effettuare compilazione e l’invio della domanda alla scuola scelta.
Espletate le procedure di compilazione ed inoltro telematico, il sistema di «iscrizioni on line» si farà carico di avvisare le famiglie (a mezzo posta elettronica), in tempo reale dell’avvenuta registrazione o delle variazioni di stato della domanda.
Sarà inoltre possibile, in ogni momento, attraverso la consultazione online, seguire l’iter della domanda inoltrata. Solo in caso di genitori separati o divorziati, se l’affidamento non è congiunto, la domanda d’iscrizione presentata on line dovrà essere perfezionata presso la scuola prescelta entro l’avvio del nuovo anno scolastico.
Andare a Scuola, non è stato mai così facile, dichiara il Presidente Mastrovito; questa opportunità che offriamo alle famiglie, da continuità ad un impegno quotidiano che fanno delle Acli salernitane un luogo in cui sperimentare e vivere il protagonismo e la sussidiarietà familiare.
Gli ultimi dati ISTAT dichiarano che solo il 79% delle famiglie ha un accesso ad Internet; questa fotografia italiana, impone conclude Mastrovito, di essere attenti a far si che tutti abbiano medesime possibilità ed opportunità di accesso e fruibilità dei diritti.
Pertanto, l’invito è a contattare il Punto Famiglia allo             089/330333       dal lunedì al venerdi (09/12.30 – 15/17.30) per ottenere tutte le informazioni e l’assistenza del caso. 

Posta un commento